Decorer - Imbianchino e decoratore a Milano | Vernici termiche e nanotecnologie
15981
post-template-default,single,single-post,postid-15981,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Vernici termiche e nanotecnologie

Quest’anno ha fatto un freddo incredibile, e la scelta era: tengo casa appena tiepida e aspetto il salasso con la bolletta del gas o passo l’inverno con cappotto anche per vedere la televisione e non mi sveno con la società del gas?

Certo, fra il diventare un Eschimese e l’indebitarmi per una bolletta del gas… forse c’è qualche moderata via di mezzo!

Una bella soluzione, dai costi abbastanza contenuti, è offerta oggi da vernici termoisolanti o nanotecnologie.

Si tratta di vernici che, applicate sulle pareti e soffitti, creano un isolamento termico con l’esterno, tanto d’inverno quanto d’estate.

Principalmente ne esistono di 2 tipi: vernici isolanti, già pronte all’uso da diluire al massimo con un po’ d’acqua e nanosfere da miscelare con una vernice all’acqua comune.

Alcuni di questi prodotti promette l’isolamento termico fino a quasi 3cm di polistirolo sulle pareti.

Inoltre, con l’utilizzo di questi materiali rendiamo più difficile la vita alle muffe.

Quindi, se non vogliamo stare col cappotto in casa ed impoverirci oltre modo… la soluzione è Easy!

No Comments

Post A Comment